Orotelli. La sfilata dei Thurpos. Appuntamento domenica 5 marzo

di Pietro Lavena

 

Ultima tappa di Su Carrasecare Oroteddesu, il carnevale di Orotelli, che domenica 5 marzo vedrà ancora una volta protagonisti i ThurposThurpeddos ed Eritajos.

Alle ore 15:30 inizierà la vestizione delle figure centrali nel carnevale tradizionale locale. Le maschere si esibiranno da piazza San Giovanni a piazza su Palu a partire dalle ore 16 lungo un percorso che si svilupperà tra le vie del centro storico del paese.

“Il carnevale di Orotelli non ha bisogno di presentazione: è uno fra i più rinomati dell’isola — spiega il sindaco del paese, Giovannino Marteddu — Quella dei Thurpos  è una delle maschere più antiche del carnevale sardo. Il nostro è un carnevale all’insegna delle tradizioni che affascineranno i visitatori che decideranno di passare il fine settimana in nostra compagnia. Venire ad Orotelli per carnevale significa poter godere dal vivo dell’esibizione di ThurposThurpeddos ed Eritajos ma, soprattutto, godere dell’ospitalità propria della nostra gente. Orotelli, tra le altre cose, vanta un centro storico particolarmente interessante dal punto di vista architettonico. La nostra cucina è ricca di specialità che saremo lieti di farvi assaggiare al termine delle sfilate carnevalesche. In piazza, infatti, verranno serviti vino locale e sas cattas, le tradizionali zeppole fatte in casa”.

Una giostra di suoni, immagini e sapori nella quale vale la pena tuffarsi.